SUBA – Omar Sosa & Seckou Keita

sabato 4 Dicembre, 2021 | 21:00

 

Omar Sosa: piano, voce;
Seckou Keita: kora, voce;
Gustavo Ovalles: percussioni;

 

SUBA”, secondo album del virtuoso del pianoforte Omar Sosa e del maestro di kora e cantante Seckou Keita, esce in tutto il mondo il 22 ottobre su etichetta bendigedig.

Scritto e registrato nel 2020 durante il lockdown globale, SUBA è un inno alla speranza, ad una nuova alba di compassione e di cambiamento reale del mondo dopo la pandemia, nonché un richiamo viscerale ad una preghiera perenne per la pace e l’unione tra le persone.

L’Oceano Atlantico separa Cuba e Senegal, paesi d’origine rispettivamente di Omar Sosa e Seckou Keita, una distanza temperata dalla loro comune e ancestrale connessione con l’Africa.

SUBA significa ‘alba’ in Mandinka, la lingua nativa di Seckou. L’alba è anche il suo momento preferito della giornata, un’ora di energia e speranza. “Anche se stai affrontando delle difficoltà, al mattino resetti il cervello, vedi l’alba come un nuovo giorno, una nuova pace, qualcosa che inizia, ed è sempre emozionante. Questa è stata la sensazione che ho avuto mentre scrivevo con Omar.”

Per Omar, l’album è una sentita reiterazione delle più antiche preghiere dell’umanità. “Il concetto dell’album è la pace, la speranza, l’unità. Nel momento che stiamo vivendo, quando tutto sembra cadere a poco a poco, la forza che abbiamo in noi stessi è una connessione divina con la nostra voce interiore, con il nostro spirito, la luce e con i nostri antenati. Cerchiamo di dare speranza attraverso la musica e dire alle persone che possiamo ancora stare insieme.

Due principi guidano l’impresa: less is more (o minimalismo come Omar ama chiamarlo) e collaborazione. “Il progetto è l’Africa,” dice Omar, “fatta a modo nostro. Presentiamo le nostre tradizioni, ma sempre nel rispetto e nell’ascolto dell’altro, con molta umiltà. Nessuno al commando, al comando c’è la musica, al comando c’è il messaggio.”

Ciò che l’Africa può insegnare al mondo è la spiritualità che si nasconde dietro ogni cosa.” dice Omar. “Siamo spesso schiavi della nostra pazza e umiliante società, dove tutti hanno bisogno di avere successo.”

 

 
 

IL VOLO DEL JAZZ 2021

 
 

Acquisto Abbonamento Festival
www.vivaticket.it e punti vendita vivaticket

 

Info e prevendite:
ticket@controtempo.org / + 39 351 6112644

Punto vendita autorizzato:

Discorso SNC
Via Garibaldi 43 / Sacile / +39 0434 781324
Cartoleria Abacus – Centro Commerciale Serenissima
viale Matteotti, 36 B Sacile / +39 0434 781221
Musicatelli
Piazzale XX settembre 7 /33170 Pordenone PN

 
 

Informazioni Evento

   

Prezzo: 18 €

Prezzo Ridotto: 15 €

 

Indirizzo

 

Teatro Zancanaro

Viale Pietro Zancanaro, 26, Sacile, PN, Italia