SIMONA MOLINARI “Loving Ella”

SIMONA MOLINARI “Loving Ella”
Con la partecipazione straordinaria di MAURO OTTOLINI

Simona Molinari: voce
Fabio Colella: batteria
Fabrizio Pierleoni: contrabbasso
Gian Piero Lo Piccolo: sax, clarinetto
Claudio Filippini: pianoforte
+ special guest Mauro Ottolini: trombone

Loving Ella è un progetto che, in occasione del centennale della nascita di Ella Fitzgerald, previsto il 25 aprile 2017, Simona Molinari ha voluto regalare prima che al pubblico, innanzitutto a se stessa. La regina del jazz è sicuramente l'artista che ha più influenzato gli studi e la formazione della cantautrice. 

Il concerto si articolerà in un viaggio narrativo in cui Simona Molinari porterà in scena le canzoni che hanno caratterizzato la carriera della cantante e alcuni aneddoti biografici della controversa vita privata della persona Ella Fitzgerald: gli inizi, gli amori, le passioni, la malattia. Uno spettacolo che quindi cerca di essere un’esperienza di viaggio alla scoperta del mondo interiore ed esteriore di quella che veniva definita: “First Lady of Song”.

All’interno del concerto Simona inserirà anche alcuni dei suoi brani più significativi, in modo da mostrare in che modo la musica di Ella ha contribuito al suo odierno amore per lo swing e per il jazz. Non mancheranno naturalmente nello spettacolo le canzoni che la hanno portata al successo.

Loving Ella” verrà presentato al pubblico sia in una versione invernale per i club che prevede l’accompagnamento di un quartetto, sia in una versione estiva con l’aggiunta un ospite speciale: Mauro Ottolini, uno dei musicisti più importanti del nuovo jazz italiano, più volte votato dalle riviste specializzate come miglior trombonista e miglior arrangiatore italiano. Mauro Ottolini ha collaborato con grandi musicisti come Enrico Rava, Franco D'Andrea, Gianluca Petrella, Francesco Bearzatti, e Vinicio Capossela e suonato e inciso con molti nomi della scena nazionale e internazionale.

All’interno del concerto Simona inserirà anche alcuni dei suoi brani più significativi e le canzoni che l’hanno portata al successo.

 Ho inzuppato le mani in tutti i vinili più belli di Ella, mi sono imbattuta in Duke Ellington, Ghershwin, Jobim, Cole Porter e ho scelto le cose che mi hanno colpito di più e quelle che mi hanno toccato il cuore”.

 

SIMONA MOLINARI “Loving Ella”

Data: sabato, 18 novembre 2017

Ora Inizio 21:00 PM

Ingresso intero

18

Teatro Zancanaro
Viale Zancanaro Pietro, 26 - Sacile (Pn)
Tel: 0434 780623
Sito web ufficiale

SIMONA MOLINARI “Loving Ella”
Con la partecipazione straordinaria di MAURO OTTOLINI

Simona Molinari: voce
Fabio Colella: batteria
Fabrizio Pierleoni: contrabbasso
Gian Piero Lo Piccolo: sax, clarinetto
Claudio Filippini: pianoforte
+ special guest Mauro Ottolini: trombone

Loving Ella è un progetto che, in occasione del centennale della nascita di Ella Fitzgerald, previsto il 25 aprile 2017, Simona Molinari ha voluto regalare prima che al pubblico, innanzitutto a se stessa. La regina del jazz è sicuramente l’artista che ha più influenzato gli studi e la formazione della cantautrice. 

Il concerto si articolerà in un viaggio narrativo in cui Simona Molinari porterà in scena le canzoni che hanno caratterizzato la carriera della cantante e alcuni aneddoti biografici della controversa vita privata della persona Ella Fitzgerald: gli inizi, gli amori, le passioni, la malattia. Uno spettacolo che quindi cerca di essere un’esperienza di viaggio alla scoperta del mondo interiore ed esteriore di quella che veniva definita: “First Lady of Song”.

All’interno del concerto Simona inserirà anche alcuni dei suoi brani più significativi, in modo da mostrare in che modo la musica di Ella ha contribuito al suo odierno amore per lo swing e per il jazz. Non mancheranno naturalmente nello spettacolo le canzoni che la hanno portata al successo.

Loving Ella” verrà presentato al pubblico sia in una versione invernale per i club che prevede l’accompagnamento di un quartetto, sia in una versione estiva con l’aggiunta un ospite speciale: Mauro Ottolini, uno dei musicisti più importanti del nuovo jazz italiano, più volte votato dalle riviste specializzate come miglior trombonista e miglior arrangiatore italiano. Mauro Ottolini ha collaborato con grandi musicisti come Enrico Rava, Franco D’Andrea, Gianluca Petrella, Francesco Bearzatti, e Vinicio Capossela e suonato e inciso con molti nomi della scena nazionale e internazionale.

All’interno del concerto Simona inserirà anche alcuni dei suoi brani più significativi e le canzoni che l’hanno portata al successo.

 Ho inzuppato le mani in tutti i vinili più belli di Ella, mi sono imbattuta in Duke Ellington, Ghershwin, Jobim, Cole Porter e ho scelto le cose che mi hanno colpito di più e quelle che mi hanno toccato il cuore”.

 

BigliettiDisponibili dalPrezzo
Biglietto Unico 18 novembre 2017€18
Biglietto a tariffa ridotta

-€15
    

Concerto in abbonamento
www.vivaticket.it

Info evento:
ticket@controtempo.org

+39 347 4421717
+ 39 339 8109255