UN SEGNO JAZZ PER LA SOLIDARIETA’

blog

Come ogni anno, non c’è solo musica a Il Volo del Jazz: con la vendita del calendario Un segno jazz per la solidarietà, che raccoglie le immagini realizzate dall’illustratrice Valentina Burel, la rassegna rinnova il proprio sostegno a La Biblioteca di Sara (nata in memoria di Sara Moranduzzo), Onlus che opera un servizio di prestito di libri in corsia e letture ad alta voce per i piccoli pazienti dell’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, case per anziani, comunità, alloggio, scuole.

Valentina Burel, nata a Pordenone nel 1992, ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Bologna, specializzandosi in grafica d’arte. Tra i suoi progetti, i libri d’arte che indagano sul rapporto tra guscio e seme, sviluppato attraverso la tecnica dell’acquaforte e dell’acquatinta, contaminato dalla collagraph e dall’uso di sabbie, che li rendono pezzi unici e molto personali.

I calendari, a offerta libera, sono acquistabili ai concerti e alle iniziative di Controtempo.
Il ricavato viene devoluto a La Biblioteca di Sara.

Per donazioni:
Associazione La Biblioteca di Sara
IBAN IT60T0880512500021000000517
FriulOvest Banca / Pordenone

Tags:

Partners