THE COMET IS COMING

THE COMET IS COMING (UK)

Shabaka Hutchings: tenor saxophone
Dan Leavers:  keyboards
Max Hallet: drums

I tre musicisti londinesi hanno creato un intreccio linguistico che muove i propri passi su layers psichedelici, miscelando jazz ed elettronica a punte di funk e prog rock.

Il loro live show è difficilmente relegabile in una sola categoria, l’essenza della loro proposta è un vero e proprio viaggio in cui i tre musicisti spaziano e trascendono da quella che può essere una semplice e mera “definizione” di suono.

Alla fine, la cometa è arrivata, Il nuovo jazz passa necessariamente da qui.

THE COMET IS COMING

Data: venerdì, 25 Ottobre 2019

Ora Inizio 21:30

Ingresso intero

25

Via Nazario Sauro, 17 - Cormòns (Go)
Tel: 0481 630057
Sito web ufficiale

THE COMET IS COMING (UK)

Shabaka Hutchings: tenor saxophone
Dan Leavers:  keyboards
Max Hallet: drums

I tre musicisti londinesi hanno creato un intreccio linguistico che muove i propri passi su layers psichedelici, miscelando jazz ed elettronica a punte di funk e prog rock.

Il loro live show è difficilmente relegabile in una sola categoria, l’essenza della loro proposta è un vero e proprio viaggio in cui i tre musicisti spaziano e trascendono da quella che può essere una semplice e mera “definizione” di suono.

Alla fine, la cometa è arrivata, Il nuovo jazz passa necessariamente da qui.

Biglietti Disponibile da Prezzo
Biglietto Unico o Abbonamento 01 Settembre 2019 €25
    
+39 347 4421717
ticket@controtempo.org

Il teatro Comunale di Cormòns, dalla ristrutturazione del 1998, è gestito da a.ArtistiAssociati, impresa di produzione teatrale. Qui vengono allestiti gli spettacoli che a.ArtistiAssociati distribuisce in Italia e all’estero.
Il teatro, nei suoi 250 giorni di attività annuali, ospita, oltre alla ricca stagione artistica e alla programmazione cinematografica, rassegne, importanti festival, la scuola di danza, e laboratori teatrali inseriti in un ampio progetto formativo.
Il teatro Comunale di Cormòns è un punto di riferimento culturale per l’intero territorio regionale e viene frequentato da migliaia di spettatori italiani e stranieri ogni anno.

 

 

http://artistiassociatigorizia.it/