Stanley Clarke Band

[gallery columns="4" link="file" ids="15359,15360,15361,15362,15363,15364,15365,15366,15367,15368,15369,15370,15371,15372,15373,15374,15375,15376,15377,15378,15379,15380,15381,15382,15383,15384,15385,15386,15387,15388,15389,15390,15391,15392,15393,15394,15395,15396,15397,15398,15399,15400,15401,15402,15403,15404,15405,15406,15407,15408,15409,15410,15411,15412,15413,15414,15415,15416,15417,15418,15419,15420,15421,15422,15423,15424,15425"]

STANLEY CLARKE BAND
Stanley Clarke: contrabbasso, basso elettrico

Beka Gochiashvili: piano, tastiere
Cameron Graves: tastiere
Shariq Tucker: batteria
Salar Nader: tablas

Stanley Clark è indubbiamente uno dei musicisti più famosi al mondo, elogiato non solo come musicista, ma anche come artista eclettico, discografico, compositore, direttore d’orchestra, produttore e compositore di colonne sonore. Un vero pioniere del jazz e della jazz-fusion: nonostante una produzione di oltre 40 album, con ogni uscita Clarke riesce a sorprendere, portando il suo basso oltre i confini, sfoderando una tecnica eccelsa e una verve che ogni volta lascia il segno. Indiscutibilmente, lo si può definire una “leggenda vivente”.

Vincitore di quattro Grammy Award, è uno dei pochissimi musicisti ad aver avuto successo sia con il basso tradizionale che con quello elettrico. In 40 anni di carriera si è costruito album dopo album una meritatissima fama di "bass hero" accanto ad artisti come Jaco Pastorius e Charles Mingus. Ha esordito come musicista professionista a New York con jazzisti del calibro di Gil Evans, Art Blakey, Dexter Gordon, Horace Silver e Stan Getz. È stato il cofondatore della superband Return to Forever, insieme a Chick Corea e Lenny White, oltre che autore di sessanta colonne sonore per cinema e televisione. Dotato di una grande tecnica, virtuoso e versatile, ha speso gran parte della sua carriera fuori dagli ambiti del jazz. Ha collaborato con Quincy Jones, Stan Getz, Art Blakey, Paul McCartney e Keith Richards, solo per citare alcuni dei grandi artisti con i quali ha suonato.

Stanley Clarke Band

Data: domenica, 18 Nov 2018

Ora Inizio 20:00

Viale Zancanaro Pietro, 26 - Sacile (Pn)
Tel: 0434 780623
Sito web ufficiale

STANLEY CLARKE BAND
Stanley Clarke: contrabbasso, basso elettrico

Beka Gochiashvili: piano, tastiere
Cameron Graves: tastiere
Shariq Tucker: batteria
Salar Nader: tablas

Stanley Clark è indubbiamente uno dei musicisti più famosi al mondo, elogiato non solo come musicista, ma anche come artista eclettico, discografico, compositore, direttore d’orchestra, produttore e compositore di colonne sonore. Un vero pioniere del jazz e della jazz-fusion: nonostante una produzione di oltre 40 album, con ogni uscita Clarke riesce a sorprendere, portando il suo basso oltre i confini, sfoderando una tecnica eccelsa e una verve che ogni volta lascia il segno. Indiscutibilmente, lo si può definire una “leggenda vivente”.

Vincitore di quattro Grammy Award, è uno dei pochissimi musicisti ad aver avuto successo sia con il basso tradizionale che con quello elettrico. In 40 anni di carriera si è costruito album dopo album una meritatissima fama di “bass hero” accanto ad artisti come Jaco Pastorius e Charles Mingus. Ha esordito come musicista professionista a New York con jazzisti del calibro di Gil Evans, Art Blakey, Dexter Gordon, Horace Silver e Stan Getz. È stato il cofondatore della superband Return to Forever, insieme a Chick Corea e Lenny White, oltre che autore di sessanta colonne sonore per cinema e televisione. Dotato di una grande tecnica, virtuoso e versatile, ha speso gran parte della sua carriera fuori dagli ambiti del jazz. Ha collaborato con Quincy Jones, Stan Getz, Art Blakey, Paul McCartney e Keith Richards, solo per citare alcuni dei grandi artisti con i quali ha suonato.

Teatro che si presta a spettacoli di vario genere La stagione è ricca di eventi: propone numerosi appuntamenti con la Prosa, il Jazz,la Danza e ospitando Artisti Italiani e Stranieri.

Prossimi Eventi