HEAR IN NOW

[gallery ids="11614,11616,11615,11613,11612,11611,11610,11603,11604,11605,11606,11607,11608,11609,11602,11601,11600,11599,11598,11597,11595,11594,11593,11592,11591,11590,11589,11588,11587"]

HEAR IN NOW (USA, Italy)

Mazz Swift: violin
Tomeka Reid: cello
Silvia Bolognesi: double bass

 Collettivo al femminile di valore mondiale che si muove in uno stile completamente originale, Hear in Now è un trio d’archi che compone, improvvisa fluentemente tra free jazz e musica classica contemporanea, musica popolare e avanguardia. Originariamente progettato, nell'inverno del 2009, dal promoter Italiano Alberto Lofoco per il Woma Jazz Festival di Salsomaggiore Terme (Italia), il trio di Mazz Swift (violino), Tomeka Reid (violoncello) e Silvia Bolognesi (basso) da allora, contando su un profondo coinvolgimento creativo, ha proseguito la collaborazione.
Durante gli otto anni da quel primo incontro, Hear in Now è diventato un raro esempio di ensemble paritario e le tre musiciste sono state professionalmente molto attive, spesso anche come band leader.
Per questo motivo il loro curriculum è tanto impressionante quanto variegato: collaborazioni, concerti e registrazioni con Anthony Braxton, Nicole Mitchell, Butch Morris, William Parker, Common, Jay-Z e Kanye West.

Data: venerdì, 27 Ott 2017

Ora Inizio 09:00

Piazza Abbazia, 5 - Manzano - Udine (UD)
Tel: 0432 759091
Sito web ufficiale

HEAR IN NOW (USA, Italy)

Mazz Swift: violin
Tomeka Reid: cello
Silvia Bolognesi: double bass

 Collettivo al femminile di valore mondiale che si muove in uno stile completamente originale, Hear in Now è un trio d’archi che compone, improvvisa fluentemente tra free jazz e musica classica contemporanea, musica popolare e avanguardia. Originariamente progettato, nell’inverno del 2009, dal promoter Italiano Alberto Lofoco per il Woma Jazz Festival di Salsomaggiore Terme (Italia), il trio di Mazz Swift (violino), Tomeka Reid (violoncello) e Silvia Bolognesi (basso) da allora, contando su un profondo coinvolgimento creativo, ha proseguito la collaborazione.
Durante gli otto anni da quel primo incontro, Hear in Now è diventato un raro esempio di ensemble paritario e le tre musiciste sono state professionalmente molto attive, spesso anche come band leader.
Per questo motivo il loro curriculum è tanto impressionante quanto variegato: collaborazioni, concerti e registrazioni con Anthony Braxton, Nicole Mitchell, Butch Morris, William Parker, Common, Jay-Z e Kanye West.

Livio Felluga ha il grande privilegio di essere considerato il “patriarca” della viticoltura friulana. Consacra il suo amore per la collina acquisendo i primi vigneti a Rosazzo alla fine degli anni Cinquanta. Oggi l’Azienda copre un’estensione collinare di 155 ettari a vigneto tra Collio e Colli Orientali del Friuli. Dai raffinati varietali come Friulano, Pinot Grigio, Ribolla gialla, Sauvignon agli eleganti uvaggi come Terre Alte, Abbazia di Rosazzo e Illivio, ai potenti rossi come Sossò e Refosco dal peduncolo rosso. Da alcuni anni, i vigneti storici della millenaria Abbazia di Rosazzo sono stati affidati alla cura sapiente della Livio Felluga.

La millenaria Abbazia di Rosazzo, simbolo da secoli della cultura della vite e del vino, ospita la cantina più antica del Friuli che sarà visitabile nei giorni della rassegna Jazz&Wine of Peace.

Abbazia di Rosazzo
Piazza Abbazia 5
Manzano - Loc. Rosazzo (Udine)
0481 60203
www.liviofelluga.it

Programma dell'Evento

  • 11:00

    HEAR IN NOW

    Concerto

  • Degustazione di vini aziendali e prodotti tipici