FRANCESCO CAFISO 4ET & STRINGS: A tribute to Charlie Parker Francesco cafiso 4et

FRANCESCO CAFISO 4ET & STRINGS: A tribute to Charlie Parker Francesco cafiso 4et

Francesco Cafiso: sassofono contralto
Andrea Pozza: pianoforte
Marco Valeri: batteria

Aldo Zunino: contrabbasso

Accademia Musicale Naonis:
Giovanni Scocchi: oboe e corno inglese
Claude Padoan: corno
Cristina Di Bernardo: arpa
Davide Bertoni - Giorgio  Cibien - Lucia Clonfero - Nicola Mansutti -  Damiano Pavan - Ingrid Shllaku - Giuseppina Tonet -  Mattia Tonon : violini
Igor Dario - Federico Furlanetto. viole
Paolo Carraro - Alan Dario : violoncelli
Mauro Meroi : contrabbasso

Direttore: Valter Sivilotti

Quest’anno tutto il mondo del jazz celebra il centenario della nascita di uno dei suoi protagonisti assoluti: Charlie “Bird” Parker (1920-1955).
Parker è il musicista e compositore che ha reinventato il sassofono contralto e ha contribuito più di tutti a fondare il bebop.
Il progetto prevede la riproposizione della celeberrima incisione “Charlie Parker With Strings”, una registrazione degli anni ‘50 che comprende un repertorio di composizioni entrate direttamente nella storia, alcune tra le quali “Summertime”, “I’m in the mood for love”, “Laura”, “Just Friends”, e molte altre.
L’organico è costituito dal quartetto di Francesco Cafiso e dall’orchestra d’archi dell’Accademia Musicale Naonis diretta dal Maestro Valter Sivilotti .
L’Accademia Naonis nel panorama regionale e nazionale si è distinta nel presentare progetti innovativi con delle proprie produzioni poliedriche e trasversali, collaborando e mettendo a confronto artisti internazionali con musicisti della nostra Regione, come in questa occasione. Grazie alla concessione delle partiture originali da parte del festival Umbria Jazz, verranno riletti gli arrangiamenti originali che lo stesso Cafiso aveva già avuto la possibilità di suonare e registrare in occasione di alcuni concerti in Italia e a New York nel 2005, appunto prodotti dal Festival Umbria Jazz .
Un omaggio alla musica di un genio riconosciuto, che tuttavia non rappresenta una gabbia ma il pretesto per andare oltre, per cercare di dare una propria impronta alla musica. Parker non è dunque un punto di arrivo ma di partenza: una fonte d’ispirazione che spinge Francesco Cafiso, il quartetto e l’orchestra dell’Accademia Naonis, a dare alla musica un’identità personale, grazie ai vari momenti improvvisativi in cui poter esprimere la sua concezione, seppur nel totale rispetto delle partiture, dell’estetica musicale e della miglior tradizione bebop.
Una festa per gli amanti di questa musica, un concerto di puro jazz.

in collaborazione con 

FRANCESCO CAFISO 4ET & STRINGS: A tribute to Charlie Parker Francesco cafiso 4et

Data: sabato, 07 Nov 2020

Ora Inizio 21:00

Ingresso intero

18

Viale Zancanaro Pietro, 26 - Sacile (Pn)
Tel: 0434 780623
Sito web ufficiale

FRANCESCO CAFISO 4ET & STRINGS: A tribute to Charlie Parker Francesco cafiso 4et

Francesco Cafiso: sassofono contralto
Andrea Pozza: pianoforte
Marco Valeri: batteria

Aldo Zunino: contrabbasso

Accademia Musicale Naonis:
Giovanni Scocchi: oboe e corno inglese
Claude Padoan: corno
Cristina Di Bernardo: arpa
Davide Bertoni – Giorgio  Cibien – Lucia Clonfero – Nicola Mansutti –  Damiano Pavan – Ingrid Shllaku – Giuseppina Tonet –  Mattia Tonon : violini
Igor Dario – Federico Furlanetto. viole
Paolo Carraro – Alan Dario : violoncelli
Mauro Meroi : contrabbasso

Direttore: Valter Sivilotti

Quest’anno tutto il mondo del jazz celebra il centenario della nascita di uno dei suoi protagonisti assoluti: Charlie “Bird” Parker (1920-1955).
Parker è il musicista e compositore che ha reinventato il sassofono contralto e ha contribuito più di tutti a fondare il bebop.
Il progetto prevede la riproposizione della celeberrima incisione “Charlie Parker With Strings”, una registrazione degli anni ‘50 che comprende un repertorio di composizioni entrate direttamente nella storia, alcune tra le quali “Summertime”, “I’m in the mood for love”, “Laura”, “Just Friends”, e molte altre.
L’organico è costituito dal quartetto di Francesco Cafiso e dall’orchestra d’archi dell’Accademia Musicale Naonis diretta dal Maestro Valter Sivilotti .
L’Accademia Naonis nel panorama regionale e nazionale si è distinta nel presentare progetti innovativi con delle proprie produzioni poliedriche e trasversali, collaborando e mettendo a confronto artisti internazionali con musicisti della nostra Regione, come in questa occasione. Grazie alla concessione delle partiture originali da parte del festival Umbria Jazz, verranno riletti gli arrangiamenti originali che lo stesso Cafiso aveva già avuto la possibilità di suonare e registrare in occasione di alcuni concerti in Italia e a New York nel 2005, appunto prodotti dal Festival Umbria Jazz .
Un omaggio alla musica di un genio riconosciuto, che tuttavia non rappresenta una gabbia ma il pretesto per andare oltre, per cercare di dare una propria impronta alla musica. Parker non è dunque un punto di arrivo ma di partenza: una fonte d’ispirazione che spinge Francesco Cafiso, il quartetto e l’orchestra dell’Accademia Naonis, a dare alla musica un’identità personale, grazie ai vari momenti improvvisativi in cui poter esprimere la sua concezione, seppur nel totale rispetto delle partiture, dell’estetica musicale e della miglior tradizione bebop.
Una festa per gli amanti di questa musica, un concerto di puro jazz.

in collaborazione con 

Biglietti Disponibile da Prezzo
Biglietto Unico o Abbonamento venerdì, 25 Settembre | 2020 €18
Biglietto a tariffa ridotta

- €15
    
+39 351 6112644
ticket@controtempo.org

Teatro che si presta a spettacoli di vario genere La stagione è ricca di eventi: propone numerosi appuntamenti con la Prosa, il Jazz,la Danza e ospitando Artisti Italiani e Stranieri.

Event Tags