In pillole

Milko Lazar (1965 – Maribor) è un compositore e polistrumentista. Dopo aver terminato la scuola secondaria, ha studiato jazz e pianoforte classico e sassofono presso l’Accademia di Musica e Arte Drammatica di Graz (Austria) e […]

Links:

Milko Lazar

Milko Lazar (1965 – Maribor) è un compositore e polistrumentista. Dopo aver terminato la scuola secondaria, ha studiato jazz e pianoforte classico e sassofono presso l’Accademia di Musica e Arte Drammatica di Graz (Austria) e clavicembalo (musica barocca) presso il Conservatorio Reale di Den Haag (Olanda).

Per quindici anni, si è esibito regolarmente alla Big Band di RTV Slovenia come primo sassofonista e solista, direttore d’orchestra e compositore.
Nella sua carriera nel mondo del jazz, ha lavorato con molte band (Quatebriga Royal Society, Štefbet Rifi, Milko Lazar Quartet) e con molti musicisti jazz di fama mondiale come Maria Schneider, Herb Pomeroy, Peter Herbolzheimer, e Mathias Rüegg. Con la sua band si è esibito in molti festival famosi come il Festival Jazz a Perugia, Leverkussen Jazz Festival, Jazz Nad Odra – Wrotzlav, il Ljubljana Jazz Festival, Hannover Expo 2000 Alpentöne Festival – Altdorf (CH) e molti altri.

Milko Lazar ha registrato più di quaranta LP e CD con vari ensemble e dodici CD. Compone regolarmente per l’Orchestra Filarmonica Slovena e l’Orchestra Sinfonica di RTV Slovenia.

Le sue opere sinfoniche sono state condotte da alcuni dei più famosi direttori d’orchestra come Marko Letonja, Walter Proost, Olari Zelts, Loris Voltolini, Anton Nanut, George Pehlivanian, Luca Pfaff, David Itkin e David de Villiers. Collabora regolarmente con musicisti di fama mondiale come Bojan Gorišek, Mirjam Kalin, Aldo Kumar, Tibor Kerekes, Matthew Grahek, Vasily Meljnikov Igor Mitrovic e altri.I suoi lavori sono stati eseguiti da ensemble nazionali ed esteri di rilievo in tutta Europa, USA, Sud America, Cina e Russia, e, tra gli altri, nella prestigiosa Carnegie Hall di New York.

Nel 2005, con il pianista Bojan Gorišek ha fondato un duo pianistico “Gorišek Lazar”, il cui repertorio è composto quasi interamente da opere originali di Milo Lazar; si sono esibiti in tutta la Slovenia e all’estero.  Hanno fatto 3 tourne negli Stati Uniti (New York – Merkin Concert Hall, Steinway Hall, Palazzo delle Nazioni Unite, Klavierhaus, Washington – Kennedy Center, Chicago – fortepiano di Hall) e non solo: Germania, Svezia, Ungheria e Austria.

Oltre a comporre per varie formazioni da camera e orchestre sinfoniche su base regolare crea anche musica per film, teatro e danza e progetti multimediali.

Nel 2008, in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica della RTV Slovenia e della Filarmonica Slovena, è stato pubblicato il suo CD d’autore con opere sinfoniche. Recentemente, ha lavorato regolarmente con il ballerino e coreografo Edward Clug. Insieme hanno creato un balletto di successo chiamato “Quattro ragioni”.


Tra molti altri premi, ha ricevuto il premio Prešeren Fund Award nel 2005 e nel 2010 il Premio Župančič per il suo lavoro compositivo.