In pillole

I Maistah Aphrica sono un collettivo e nascono dall’intuizione di Clarissa Durizzotto nell’assemblare attorno a ritmiche di matrice afro beat le migliori  personalità del panorama jazz del Fvg. In breve l’ensemble si trasforma in un […]

Links:

Maistah Aphrica

I Maistah Aphrica sono un collettivo e nascono dall’intuizione di Clarissa Durizzotto nell’assemblare attorno a ritmiche di matrice afro beat le migliori  personalità del panorama jazz del Fvg. In breve l’ensemble si trasforma in un nu-mix di funk, free jazz, hard bop e psichedelia, il tutto trainato dal groove percussivo di Alessandro Mansutti (batteria) e le congas di Marco d’Orlando; la sezione ritmica si completa quindi felicemente con il basso di Enrico Giletti.

La parte armonica è affidata all’organo di Giorgio Pacorig a braccetto con l’elettronica sapientemente dosata da Andrea Gulli. Superlativa la sezione fiati che dialogano continuamente tra di loro a cifra stilistica Maistah: Gabriele Cancelli alla tromba, fischietti e ukulele, Mirko Cisilino al trombone, tromba, corno francese e la potenza del suono di Clarissa Durizzotto al sax contralto.

 

Maistah Aphrica 
Gabriele Cancelli : tromba, ukulele, flauti, percussioni
Mirko Cisilino: trombone, tromba, percussioni
Clarissa Durizzotto: sax contralto, percussioni
Giorgio Pacorig : organo elettrico, Korg MS 20
Andrea Gulli: sintetizzatori, effetti, sovraincisioni
Enrico Giletti: basso elettrico
Marco D’Orlando: congas, timbales, percussioni
Alessandro Mansutti : batteria