JAZZ&WINE DAY – Oreste Sabadin, clarinetto & pittura estemporanea

blog

Venerdì 16 ottobre,ore 17.30
Tenuta Vistorta, Sacile
Strada Vistorta, 82, 33077 Sacile PN

All’interno del  progetto di più ampio respiro rappresentato da Jazz & Wine Italia nasce il Jazz & Wine Day, per cui è stata scelta la simbolica data del 16 ottobre, giornata internazionale dell’alimentazione. Gli eventi si terranno in sedi non convenzionali quali cantine e luoghi solitamente chiusi al pubblico delle aziende vitivinicole, immersi in paesaggi straordinari. La musica diventerà parte stessa del territorio circostante rappresentando ed esaltandone la bellezza

Il Jazz&Wine Day vuole essere una giornata simbolo, che celebri non solo il connubio della musica jazz e del vino, ma che vuole anche porre attenzione alla sostenibilità, alle tradizioni locali e tipiche di ciascun territorio, esaltandone le peculiarità ed alle produzioni biologiche ed ecosostenibili.  Verrà data la possibilità al pubblico non solo di ascoltare la musica e degustare i prodotti, ma di immergersi in ciascuna realtà produttiva interiorizzandone le scelte, per una totale immersione nel Made in Italy.

Controtempo, promotore dell’iniziativa, la celebra con una esibizione di Oreste Sabadin. L’artista si esibirà con una performance di improvvisazione pittorica su carta in grande formato. La tecnica mista prevede l’utilizzo di prodotti ed elementi come terricci e spezie, ed anche erbe, foglie, fiori, ed eventualmente anche qualche tocco di colori “convenzionali”. Il pubblico potrà osservare l’artista al lavoro e seguire le logiche della realizzazione estemporanea di una nuova opera, dialogare con lui e, alla fine, brindare insieme con i vini di tenuta Vistorta.

Ingresso  € 10,00
Prenotazione obbligatoria a ticket@controtempo.org

in collaborazione con: 

      

 

 

Tags:

Partners