LE NUOVE ROTTE DEL JAZZ - XVI EDIZIONE

Torna con la XVI Edizione “Le nuove rotte del Jazz”, la rassegna ospitata all’Auditorium del Museo Revoltella di Trieste dedicata alle nuove sonorità jazz nel segno di linguaggi musicali inediti e raffinati.

“Le nuove rotte del Jazz” – sostenuta da MiBACT, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, Museo Revoltella e dal Conservatorio triestino “Giuseppe Tartini” – vedrà alternarsi messaggi artistici e sonori diversissimi tra loro ma uniti dal comune denominatore della sperimentazione e della ricerca.

Controtempo quest'anno partecipa a La festa della Musica aggiungendo una data a Le Nuove Rotte del Jazz, con il duo formato da Raffaele Casarano e Marco Bardoscia. 

La Festa della musica nasce il 21 giugno del 1982 per iniziativa del Ministero della Cultura francese: in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Non contenta solamente di rendere la pratica musicale visibile, la Festa della Musica è diventata un autentico fenomeno sociale.

Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo. Dal 1995, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia sono le città fondatrici dell'Associazione Europea Festa della musica. Dal 2002, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica), in Italia hanno aderito più di 500 città, dando vita a una rete distribuita su tutto il territorio nazionale. Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all'aria aperta, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.

Eventi in programma

Partners