Louis Armstrong – Satchmo: oltre il mito del jazz

blog

Giovedì
19 Settembre 2019
ore 21:00
Palazzo Montereale Mantica

Incontro con Stefano Zenni.
Presenta Flavio Massarutto

Louis Armstrong ha cambiato il corso della storia della musica. Ma dietro l’intrattenitore immensamente popolare e le sue radicali innovazioni artistiche, che vengono ampiamente esplorate nel libro, si cela anche un individuo poliedrico, fuori del comune: lo scrittore e umorista, l’attivista in equilibrio tra impegno e potere, il creativo tecnologico. Un ritratto inedito dell’artista che ha fatto trionfare la corporeità afroamericana.

Stefano Zenni insegna Storia del jazz e Analisi della forme jazz al Conservatorio di Bologna. E’ direttore artistico del Torino Jazz Festival e della rassegna MetJazz presso la Fondazione Teatro Metastasio di Prato. E’ autore di vari libri su Louis Armstrong, Herbie Hancock, Charles Mingus, tra cui I segreti del jazz e la vasta Storia del jazz. Una prospettiva globale (Stampa Alternativa). Il suo ultimo libro è Che razza di musica. Jazz, blues, soul e le trappole del colore (EDT). Dal 2012 tiene con successo la serie di Lezioni di jazz presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. A lungo collaboratore di Musica Jazz e del Giornale della Musica, è stato candidato ai Grammy Awards come autore di note di copertina. E’ stato conduttore di Rai Radio3.

Controtempo per Pordenonelegge

Partners