“Sconfini. Vent’anni di Jazz & Wine of Peace” – Festival Pordenone Legge 2017

As part of the Pordenone Legge Festival, which will be held from 13 to 17 September 2017, the publication "Sconfini. Twenty years of Jazz & Wine of Peace" will be presented.

Meeting with the authors Luca A. d’Agostino, Flavio Massarutto, Massimiliano Gosparini, Roberto Duse.
Twenty years of the Jazz & Wine of Peace festival, which is held every year on the Italian and Slovenian Collio, told in a multiple publication that uses the languages of photography, graphics, comics and writing. Established in 1998, the event has grown over the years, maintaining its identity: using the rich and prestigious oenological production and jazz music to overcome political, geographical and cultural boundaries.

To follow Projection of the short film "Musik Ormons" by Pierpaolo Verdecchi, winner of the Jazz, Wine & Movie 2016 competition.

[gallery columns="9" ids="10765,10766,10767,10768,10769,10770,10771,10773,10774"]

“Sconfini. Vent’anni di Jazz & Wine of Peace” – Festival Pordenone Legge 2017

Date: Wednesday, 13 Sep 2017

Start time 18:30

Corso Vittorio Emanuele II, 47 - Pordenone
Tel: Tel. +39 0434 1573100
Sito web ufficiale

As part of the Pordenone Legge Festival, which will be held from 13 to 17 September 2017, the publication “Sconfini. Twenty years of Jazz & Wine of Peace” will be presented.

Meeting with the authors Luca A. d’Agostino, Flavio Massarutto, Massimiliano Gosparini, Roberto Duse.
Twenty years of the Jazz & Wine of Peace festival, which is held every year on the Italian and Slovenian Collio, told in a multiple publication that uses the languages of photography, graphics, comics and writing. Established in 1998, the event has grown over the years, maintaining its identity: using the rich and prestigious oenological production and jazz music to overcome political, geographical and cultural boundaries.

To follow Projection of the short film “Musik Ormons” by Pierpaolo Verdecchi, winner of the Jazz, Wine & Movie 2016 competition.

Photos and media of the event

Il progetto pordenonelegge.it ha origine nel 2000 a seguito di un’intelligente intuizione dell’allora presidente della Camera di Commercio di Pordenone, Augusto Antonucci.
La volontà era quella di attirare l’attenzione sulle potenzialità turistiche e culturali della città di Pordenone, fino ad allora conosciuta esclusivamente come una realtà prettamente economica e manifatturiera.

A sostenere il progetto si affiancò da subito l’Ente Fiera (che negli anni precedenti aveva organizzato Editexpo) e a ruota tutti gli enti e le istituzioni del territorio.
Per le prime due edizioni, l’organizzazione fu affidata a curatori esterni che intervenivano esclusivamente per coordinare il lavoro della segreteria organizzativa seguita fin dalla prima edizione all’Azienda Speciale della Camera di Commercio.
Ma fu nel 2002 che avvenne la svolta, quando cioè l’Ente camerale decise di affidare la direzione artistica ad un gruppo di operatori culturali locali, ben radicati nel territorio, dalle grandi potenzialità e con relazioni consolidate in ambito editoriale.

Oggi pordenonelegge.it è la Festa del Libro con gli autori del Nord Est d’Italia e vanta importanti relazioni con altri festival, collaborazioni con eventi internazionali e gioca un interessante ruolo di palcoscenico per autori famosi e scrittori emergenti.
E’ un Festival che vuole continuare a crescere in qualità e che per farlo ha bisogno dell’affetto di tutti i suoi affezionati protagonisti, primi tra tutti i visitatori.

Nel 2013 è nata la Fondazione Pordenonelegge.it, fortemente voluta dall'Ente camerale e dai rappresentanti delle associazioni di categoria che ne compongono la Giunta, per mettere in sicurezza una manifestazione che, grazie a un istituto giuridico di diritto privato, ne garantirà esistenza e autonomia.

Program of the event

Upcoming Events