In pillole

Il lavoro di Wietse Voermans, come sassofonista, compositore e improvvisatore, comprende una varietà di ambientazioni che vanno dal suo quartetto di sassofoni fiammingo-olandese Spoken con un approccio caloroso e filmico al quarzo italo-sloveno-olandese 4tet con […]

Links:

Wietse Voermans

Il lavoro di Wietse Voermans, come sassofonista, compositore e improvvisatore, comprende una varietà di ambientazioni che vanno dal suo quartetto di sassofoni fiammingo-olandese Spoken con un approccio caloroso e filmico al quarzo italo-sloveno-olandese 4tet con un approccio energico e ritmato.

La maggior parte delle attività di Wietse negli ultimi anni ha esplorato diversi approcci di composizione, esecuzione e realizzazione di progetti multidisciplinari. Gli piace scoprire nuove possibilità e sviluppare una diversa comprensione del suo sassofono. Per questo motivo, non perde mai il controllo di una sfida e per questo è noto per un suono e uno stile unici. Scrive composizioni per i progetti Spoken (dove ha un ruolo da protagonista) e Quartzite 4tet. Inoltre ha composto per film, arte, teatro e altri gruppi.