jazz-wine-of-peace-2015-neighbour-cercle-dieter-glawischnig

NEIGHBOURS CERCLE (Austria, UK)
VENERDÌ 23 OTTOBRE, ore 18.30
TENUTA DI ANGORIS, CORMÒNS
Villa Locatelli, Località Angoris 7

Dieter Glawischnig: keyboards
Andreas Schreiber: violin
Ewald Oberleitner: double bass
John Marshall: drums

Il pianista e compositore austriaco Dieter Glawischnig è una vera leggenda del jazz europeo. Nel corso della sua carriera ha lavorato con musicisti come Anthony Braxton, Fred Anderson, Albert Mangelsdorff, Karl Berger, John Surman e per 28 anni ha diretto l ́orchestra della NDR della città di Amburgo. Nel 1974 ha fondato con Ewald Oberleitner ed il compianto John Preininger alla batteria il trio The Neighbours, con il quale attuava una ricerca di sintesi di elementi liberamente improvvisati e composti. Con questa band, spesso arricchita da una front line composta da prestigiosi solisti, ha partecipato a numerosi festival internazionali. Nel 1991 dà vita alla band Cercle, assieme al grande percussionista inglese Tony Oxley ed al violinista viennese Andreas Schreiber. A Jazz&Wine of Peace Glawishnig fonderà questi due progetti, che hanno caratterizzato parte della sua lunghissima carriera. Ascolteremo una musica che alla base ha il jazz di un periodo straordinariamente creativo come gli anni ‘70, ma debitamente aggiornato: un free con solide strutture e non privo di momenti intensamente lirici. Ospite di Neighbours Cercle una leggenda del rock-jazz britannico: quel John Marshall membro di entrambi i migliori gruppi del periodo, cioè i Soft Machine ed i Ian Carr’s Nucleus. Sicuramente il musicista di Graz ha dato un notevole contributo alla via originale che il jazz europeo ha saputo percorrere negli anni.

Evento a numero chiuso e su prenotazione
> fuori abbonamento > euro 15,00
Degustazione di Spumanti Metodo Charmat Modolet e formaggi a latte crudo dell’Azienda agricola Zoff