Più attenzione per il jazz. E’ la promessa del ministro Franceschini, che chiede scusa al settore per la disattenzione di questi anni della politica. E annuncia l’istituzione di un fondo straordinario di 500mila euro per il jazz a valere dai fondi del lotto. ”Il jazz italiano è eccellenza e non è un fenomeno di nicchia”. Il fondo straordinario, precisa, non si sostituisce al Fus e sarà operativo dal 2015 con un bando pubblico. ”L’idea è che se funzionerà diventerà permanente”.

Articoli Giornali (PDF 2,8Mb)

 

Notizia SkyTG24

Articolo da “La Repubblica”

I-Jazz estate