Piano Jazz 2015 2017-09-08T05:58:55+00:00

Piano Jazz 2015

Sacile, Fazioli Concert Hall
27 marzo / 17 aprile 2015

Per la sua quarta edizione “Piano Jazz” ritorna nella prestigiosa Fazioli Concert Hall di Sacile. Due date, due indiscutibili maestri del pianismo jazz, due generazioni a confronto: il tedesco Michael Wollny e l’americano Fred Hersch.

La prestigiosa Concert Hall di Fazioli Pianoforti a Sacile apre al jazz e ospita, con un gradito ritorno dopo il concerto di Omar Sosa del 2012, la quarta edizione di Piano Jazz, micro rassegna ideata dal Circolo Culturale Controtempo per “accendere un’idea capace di restituire luce al temperamento artistico del musicista attraverso la poesia del jazz”.

Il progetto “Piano Jazz” parte da un’intuizione nata ascoltando i diversi talenti del panorama internazionale, che attraverso il pianoforte conciliano tecnica e sensibilità musicale, dando vita alle infinite declinazioni di questo genere musicale, e dall’idea che ci siano infinite sfumature che il suono del pianoforte può offrire alla voce del jazz.

Ecco allora che nel cartellone di Piano Jazz 2015 si riuniranno due pianisti appartenenti a due diverse generazioni, accomunati da uno straordinario talento e dalla passione per il jazz. Ad aprire la rassegna con il concerto di venerdì 27 marzo, alle 20.45, sarà il tedesco, classe 1978, Michael Wollny, definito dal quotidiano Die Welt “il più eccitante pianista tedesco del jazz contemporaneo”. A chiuderla, venerdì 17 aprile, sempre alle 20.45, sarà invece l’americano Fred Hersch, classe 1955, che la rivista Vanity Fair descrive come “il pianista più innovativo nel jazz degli ultimi dieci anni o giù di lì”.

La collaborazione del Circolo Controtempo con Fazioli Pianoforti porterà il jazz creato con 88 tasti, che si possono premere in una serie infinita di combinazioni, all’interno della più nota casa di produzione di pianoforti italiana. “Siamo orgogliosi di questa collaborazione con Fazioli Pianoforti – commenta la presidente del Circolo Paola Martini -, che segna un gradito ritorno nella sala che nel 2012 ha ospitato il primo concerto della rassegna, affidato allo straordinario pianista Omar Sosa. Fin dalla sua nascita Piano Jazz ha inteso proporre una varietà di stili pianistici, senza mai perdere di vista la progettualità, per dare vita a una proposta musicale e culturale che sia mezzo di crescita, che incuriosisca, stimoli e stupisca. Questo incontro di stili è rivolto a un pubblico curioso, aperto alle contaminazioni, che in questa edizione sarà accolto in un contesto, qual è la Fazioli Concert Hall, in cui musicista e pubblico diventano un tutt’uno”. “Siamo lieti di aprire nuovamente le porte della FCH alla musica jazz e a Controtempo – dichiara l’ingegnere Paolo Fazioli – . Già da dieci anni siamo partner della loro rassegna Il Volo del Jazz, inaugurata fra l’altro nel 2005 proprio come la Stagione Fazioli Concert Hall. E’ dunque il momento di festeggiare i rispettivi e comuni traguardi, e sicuramente non c’è modo migliore di farlo che con due concerti di piano solo, particolarmente adatti alla conformazione acustica della nostra sala.”

Piano Jazz” significherà immergersi in un’atmosfera intima, in cui la capacità evocativa del pianoforte consente al musicista di entrare direttamente a contatto con il pubblico, quasi non ci fosse più un palco a separarli, ma solo la percezione delle emozioni nelle diverse suggestioni di volta in volta suggerite dal jazz. Il pianoforte sarà il comune denominatore grazie al quale s’incontreranno le nuove tendenze di questo genere musicale e il jazz diventerà la voce poliglotta che consente di superare i confini e abbattere le frontiere linguistiche, per fare incontrare su uno stesso palco artisti di nazionalità differenti.

Programma

APPUNTAMENTI:

Michael Wollny

Venerdì 27 marzo 2015, ore 20.45 Sacile, Fazioli Concert Hall Michael Wollny: pianoforte Sarà il pianista e compositore Michael Wollny, definito dal quotidiano Süddeutsche Zeitung “l’unico jazzista tedesco con il fascino di una star internazionale”, ad aprire, con un concerto in calendario venerdì 2 [...]

20 febbraio 2015|Piano Jazz 2015|

Fred Hersch

Venerdì 17 aprile 2015, ore 20.45 Sacile, Fazioli Concert Hall Fred Hersch: pianoforte Nato a Cincinnati nell’Ohio nel 1955, Hersch è stato definito dalla rivista Vanity Fair "il pianista più innovativo nel jazz negli ultimi dieci anni o giù di lì". Otto volte candidato ai Grammy Awards, il pianista [...]

20 febbraio 2015|Piano Jazz 2015|

 

INGRESSO CONCERTI:

Posti numerati 15 euro

I biglietti si possono acquistare on-line sul sito www.vivaticket.it
e nei punti vendita autorizzati:

Cartoleria Abacus
(Centro Commerciale Serenissima)
viale Matteotti 36/B, Sacile – Tel 0434 781221

Biglietti acquistabili anche la sera stessa dei concerti dalle 18.30
presso la Fazioli Concert Hall.