PHILIP CATHERINE & NICOLA ANDRIOLI DUO

Domenica 5 ottobre, ore 20.30
Trieste, Teatro Rossetti – Sala Bartoli

Philip Catherine : chitarra
Nicola Andrioli : pianoforte

Catherine e Andrioli sono un duo anagraficamente spaiato, ma è proprio grazie a questo incontro generazionale e al continuo e vitale scambio che ne risulta, che la musica costruita insieme gode di intensi momenti di grazia.

Fin dagli anni sessanta Philip Catherine è un chitarrista d’avanguardia della scena jazz europea. Chiamato “Young Django” da Charles Mingus, è diventato leggendario grazie al suo lavoro con grandi artisti come Chet Baker, Larry Coryell, Tom Harrell, Charlie Mariano, Niels-Henning Ørsted Pedersen, Stéphane Grappelli, Carla Bley e lo stesso Mingus. Nato a Londra nel 1942, ma cresciuto a Bruxelles, a 18 anni suona già con Lou Bennett e nel 1971 con Jean-Luc Ponty. Ha suonato nelle sale da concerto più prestigiose, dalla Berlin Philharmonic alla Carnegie Hall, dal Concertgebouw di Amsterdam all’Olympia, alla Salle Pleyel di Parigi e al Palais des Beaux-Arts di Bruxelles, ma di tanto in tanto ama ancora suonare nei jazz club, per la loro immediatezza di comunicazione con il pubblico. Numerosi i premi e riconoscimenti a lui conferiti, quali il “BIRD”(1990) North Sea Festival, il “Django D’Or” (Parigi, 1998) e il “Maestro Honoris Causa” (Antwerp Conservatory, 2002), titolo dato negli anni precedenti ad artisti come Sigiswald Kuijken and Toots Thielemans.

Nicola Andrioli, classe 1977, è un pianista brindisino che spazia dal jazz europeo al blues, al funky, alle composizioni originali, mostrando una maturità fuori dal comune, frutto di esperienze e collaborazioni illustri, tra cui quella con Archie Shepp e con Philip Catherine appunto. Dal suo disco ‘Alba’ Paolo Fresu dice “La musica è ben suonata e c’è un bel respiro, oltre a un’energia alcune volte forte ed altre volte delicata. Belle anche le composizioni: raffinate, ben organizzate e strutturate.” “Un ottimo pianista, che sa gestire molto bene il trio” (Franco D’Andrea).

PARTECIPA ALL’EVENTO SU FACEBOOK