GIANLUCA PETRELLA – GIOVANNI GUIDI “Soupstar”

///GIANLUCA PETRELLA – GIOVANNI GUIDI “Soupstar”

GIANLUCA PETRELLA – GIOVANNI GUIDI “Soupstar”

Sabato 18 ottobre, ore 20.45
Villa Manin, Passariano – Codroipo

GIANLUCA PETRELLA – GIOVANNI GUIDI “Soupstar” (Italy)
Gianluca Petrella: trombone
Giovanni Guidi: piano

 Se lo stato di salute di un movimento artistico si misura anche dalla capacità delle nuove generazioni di mettersi in gioco, delineando nuove strade, si può star certi che il jazz italiano viva un momento di grazia unico. Giovanni Guidi e Gianluca Petrella sono due degli esempi più convincenti di questo periodo storico. Oggi Giovanni Guidi non è più una rivelazione: in pochi anni e a passi da gigante ha trovato una propria strada che lo sta portando ad affermarsi, oltre che come pianista, come organizzatore di suoni di prima scelta. Lo stesso si può dire per Petrella, certamente uno dei nomi più accreditati in questi anni, quando si parla non solo di jazz ma – tout court – della miglior stirpe di musicisti della musica attuale.

2014-10-19T15:27:15+00:00 20 agosto 2014|Festival, Jazz & Wine of Peace 2014|