Domenica 18 ottobre 2015 – VINCENT PEIRANI

jazz-wine-of-peace-2015-peirani-photo-dean-bennici

VINCENT PEIRANI (France)
DOMENICA 18 OTTOBRE, ore 17.00
VILLA MANIN, PASSARIANO CODROIPO (UD)

Vincent Peirani: accordion

Sulle orme del pioniere della fisarmonica Richard Galliano, Vincent Peirani condivide con quest’indiscusso maestro non soltanto la provenienza, sono entram- bi nizzardi, ma soprattutto la capacità di coniugare generi e suggestioni con una profondità e un lirismo che non possono lasciare indifferenti. Peirani, che è stato il primo fisarmonicista a entrare nella classe di jazz del Conservatorio di Parigi, si è innamorato di questo strumento, suggestionato dall’idea di possedere una sorta di “orchestra portatile”, che offriva la possibilità di esplorare sempre nuovi orizzonti. Anche se la fisarmonica è da tempo entrata a pieno titolo tra gli strumenti del jazz sono pochi i fisarmonicisti capaci di affrontare la sfida del concerto da solisti. Peirani è uno di loro. Nell’ultimo decennio il giovane fisarmonicista francese ha ottenuto un gran numero di riconoscimenti: il più prestigioso è senz’altro il Premio Django Reinhardt come miglior musicista francese del 2013, conferitogli dall’Académie du Jazz. In questi anni ha collaborato con alcuni tra i migliori jazzisti francesi, da Marcel Azzola a Michel Benita, ma anche con Ulf Wakenius, Daniel Humair, Lars Danielsson, Michael Wollny. Ha pubblicato album da solista, come leader di gruppi e come sideman. Tra le sue più recenti collaborazioni quella con la cantante Youn Sun Nah (in quartetto a Jazz&Wine of Peace 2014).

Evento a numero chiuso e su prenotazione
> fuori abbonamento > euro 12,00

 Acquista biglietto online su Vivaticket
[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]
2017-09-08T05:59:09+00:00 19 settembre 2015|Jazz & Wine of Peace 2015|