Giovedì 17 ottobre –  ore 21.00 – Trieste, Teatro Miela

Le Nuove Rotte del Jazz 2013
EIVIND AARSET & JAN BANG “Dream Logic”
(Norvegia)
Eivind Aarset
: guitars, bass guitar, electronics, percussion, samples, programming – Jan Bang: live samples, dictaphone, programming

 

Biografie

Il chitarrista Eivind Aarset, una delle voci più interessanti e creative della scena norvegese, ha una visione musicale che assorbe molteplici influenze. Il suo debutto come bandleader per la Jazzland Recordings è stato descritto dal New York Times come “Uno dei migliori album electric jazz della post-era Miles Davis”.

Ha lavorato con artisti come Nils Petter Molvær, Jon Hassell, David Sylvian, Marilyn Mazur ,Bill Laswell, Jan Garbarek, Paolo Fresu, J.Peter Schwalm, Mike Manieri, Marc Ducret, Michel Benitas Ethics, Stefano Battaglia, Talvin Singh, Andy Sheppard e Dhafer Youssef.

In questa edizione delle NRJ presenta ‘Dream Logic’ il suo primo album da leader per l’ etichetta ECM per la quale aveva preso parte ad altre incisioni con Nils Petter Molvær, Marilyn Mazur, Arve Henriksen, solo per citarne alcune.

In ‘Dream Logic’(2012) possiamo ascoltare brani fluttuanti, che si sviluppano lentamente, costruiti su sovrapposizioni di chitarre, e che possiedono un carattere quasi allucinatorio e un’atmosfera ultraterrena.

Partner creativo di Aarset è Jan Bang già produttore pop di successo negli anni ‘90 il quale ha lavorato con David Sylvian, Brian Eno e importanti artisti della scena norvegese. E’ tra i pionieri nello sviluppo del concetto di remix dal vivo e dell’improvvisazione con campionamenti. L’interazione creativa con noti strumentisti jazz lo porta a essere costantemente richiesto come produttore e performer. Nel disco ‘Dream Logic’ è anche co-autore di una serie di pezzi, oltre a dare anche il suo contributo come co-produttore.