TERENCE BLANCHARD, E-COLLECTIVE
DOMENICA 15 NOVEMBRE, ore 21.00
TEATRO ZANCANARO, SACILE

Terence Blanchard tromba
Charles Altura chitarra
Fabian Almazan pianoforte, tastiere
Donald Ramsey basso
Oscar Seaton batteria

Più volte premiato ai Grammy Awards, arrangiatore, trombettista e band leader, Terence Blanchard è anche un rinomato compositore di colonne sonore, celebre soprattutto per le sue collaborazioni con il regista Spike Lee: sono sue le colonne sonore dei film Jungle Fever, Malcom X. Con più di 30 album alle spalle, Blanchard si riconferma uno sperimentatore, pronto a percorrere strade musicali sempre diverse. Con il suo ultimo disco, inciso per la Blue Note Records, Breathless, il trombettista viaggia potente e giocoso in un altro regno del jazz. Con il suo nuovo quintetto, l’E-Collective, esplora l’eccitante punto di fusione tra groove pullulante di funk, R&B e colori blues. Le 13 tracce dell’album presentano diversi originali di Blanchard, un pezzo dalla lunghezza epica di Almazan e una manciata di cover, cantate dal morbido ed espressivo vocalist PJ Morton (un membro della band Maroon 5), tra cui un’esilarante ripresa dello standard moderno Compared to What, reso famoso da Les McCann ed Eddie Harris, e la ripresa soul e lirica di I Ain’t Got Nothin’ But Time, scritta da Hank Williams. Per Blanchard si tratta di una prima incursione nella pura terra del groove, accolta con estremo favore da critica e pubblico.

> biglietti