In pillole

  Pianista e compositore francese nato nel 1987, Yannick Lestra partecipa a varie formazioni che spaziano dal jazz tradizionale ad estetiche rock e free. Negli […]

Links:

Yannick Lestra

 

Pianista e compositore francese nato nel 1987, Yannick Lestra partecipa a varie formazioni che spaziano dal jazz tradizionale ad estetiche rock e free.
Negli ultimi anni ha esplorato più specificamente le molteplici possibilità sonore che offre il Fender Rhodes combinato con pedali per effetti. Fortemente influenzato dagli impressionisti e dal concetto di paesaggio musicale, il suo lavoro sulla materia è ispirato da artisti come Debussy, Craig Taborn, Morton Feldman, Jozef Dumoulin, Colleen o gruppi come Deerhoof, Alas No Axis, Paradoxical Frog solo per citarne alcuni.
Scrive e arrangia musica per diverse formazioni tra le quali l’ODBE. Nel loro primo progetto “Bison Ravi”, cerca di mettere in discussione e di 
reinterpretare il formato tradizionale delle melodie di Boris Vian. 
Prima di dedicarsi al jazz, ha iniziato con lo studio del pianoforte classico, musica da camera ed elettro-acustica al CRR Lione. 

Nel 2014, si è diplomato con il massimo dei voti in musica improvvisata al Dipartimento di jazz del Conservatorio di Parigi.
Le sue collaborazioni lo hanno portato ad esibirsi regolarmente in Francia e all’estero.

SoundCloud