In pillole

Dan Kinzelman è una figura centrale della scena musicale creativa italiana, altamente richiesta sia come bandleader che come solista.

Links:

Dan Kinzelman

Dan Kinzelman è nato e cresciuto negli Stati Uniti ma vive in Italia dal 2005.  
Si è mosso rapidamente nella scena musicale italiana, entrando a far parte dei progetti di Enrico Rava, dove ha lavorato come solista, arrangiatore e direttore musicale e collaborando con talenti emergenti della propria generazione come Giovanni Guidi, Simone Graziano e William Tatge.
Il suo lavoro è caratterizzato da una profonda conoscenza della storia del jazz, unito ad una vorace necessità di esplorazione sulle improvvisazioni musicali.
I suoi progetti sono difficili da classificare. Si passa da fraseggi quasi ostentati a melodie seducenti, eseguiti volutamente per mettere in gioco elementi contrastanti tra loro.

Dan Kinzelman è una figura centrale della scena musicale creativa fiorentina italiana, altamente richiesta sia come bandleader che come solista.
Le sue band hanno suonato in molte dei più importanti festival e club d’Europa e negli USA, tra cui Umbria Jazz (Italia), Treibhaus (Austria), Ausland (DE), Jazz Festival di Novi Sad (Serbia), Jazz in Bess ), Skylark Chicago (USA), Juttutupa (Finlandia), per citarne solo alcuni.

 

Photo credits: Tiziano Ghidorsi