28 ottobre, *ore 18.00
Villa di Toppo Florio, Buttrio (Udine)
www.buri.it/turismo-a-buttrio/villa-di-toppo-florio
Vincent Peirani “Living Being” Quintet (France)

Vincent Peirani accordion
Emile Parisien
soprano sax
Tony Paeleman
Fender Rhodes
Julien Herné bass
Yoann Serra
drums

“La mia specialità è proprio quella di non essere uno specialista. Sono un musicista classico così come un musicista jazz. Ma faccio tutto a modo mio”. Per questo il giovane Peirani ha già rivoluzionato il modo di suonare la fisarmonica e – con il suo coraggio – si è conquistato il “Victoires du Jazz” e l'”ECHO Jazz”. Coglie l’opportunità di vivere in un mondo in cui lo scambio, la conoscenza di culture lontane è alla portata di tutti. “Cercavo dei musicisti che avessero avuto diverse esperienze e provenissero da diversi background musicali”. Ecco, dunque – insieme allo spirito affine di Parisien – una band che ha confidenza anche con R’n’B e Hip Hop (Herne), musica elettronica (Serra) e pop (Paeleman): tutti esprimono personalità forti che si sono “armonizzate” come un vero essere vivente, deliziosamente “organico” e con un suono come non si era mai sentito prima.
Miniature, suoni arabescati, temi classici di ballata, blues ritmati e polifonia: “Living Being” è un progetto di giovani leoni che mettono se stessi e la musica alla prova perché – spiega Peirani – “Questo è il futuro del Jazz”.

*Alle ore 16.00 – prima del concerto – visita guidata al Museo della civiltà del vino.
Alla fine del concerto degustazione di vini aziendali e prodotti tipici del territorio.

BIGLIETTI: euro 15,00 (concerto e degustazione).
Per prenotare i biglietti scrivi a [email protected].

[english version below]

Friday, October 28th *6 p.m.
Villa di Toppo Florio, Buttrio (Udine)
www.buri.it/turismo-a-buttrio/villa-di-toppo-florio/
VINCENT PEIRANI “Living Being” Quintet (France)

Vincent Peirani accordion
Emile Parisien
soprano sax
Tony Paeleman
Fender Rhodes
Julien Herné bass
Yoann Serra
drums

“My specialty is precisely that of not being a specialist. I am a classical musician as well as a jazz musician. But I do everything my way”. For this reason young Peirani has already revolutionized the way people play the accordion and – with his bravery – earned the “Victoires du Jazz” and the “ECHO Jazz”. He takes the opportunity to live in a world where the exchange and knowledge of distant cultures is within everybody’s reach. “I was looking for musicians who had had different experiences and came from different musical backgrounds”. So here is a band – together with Parisien’s kindred spirit – that has confidence with R’n’B and Hip Hop (Herne), electronic music (Serra) and pop (Paeleman): they all express strong personalities that are able to “harmonized” like a true living being, deliciously “organic” and with a new and unheard sound.
Miniatures, arabesque sounds, classic ballad themes, rhythmic blues and polyphony: “Living Being” is a project of young lions who put themselves and their music to the test because – Peirani explains – “This is the future of Jazz”.

* At 4 p.m. – before the show – guided tour of the ‘Museo della civiltà del vino’ (Wine Heritage Museum).
After the concert, tasting of wine and typical local products.

TICKET: €15 (concert and tasting).
Reservations ticket writing to [email protected].